Cannoli Cilentani

Progetto di Eccellenze Cilentane
Progetto di Eccellenze Cilentane
Vai ai contenuti

Cannoli Cilentani

Eccellenze Cilentane
Pubblicato da Team in Mangiare e Bere · Mercoledì 28 Feb 2024
Tags: CannoliCilentaniDolcetipico
Cannoli Cilentani: scrigni di ricotta in una crosta croccante
I Cannoli Cilentani sono un dolce tipico della tradizione culinaria campana, scrigni di ricotta in una crosta croccante che racchiudono un cuore di morbida dolcezza. Un'esplosione di gusto che conquista il palato ad ogni morso, perfetto per concludere un pasto in bellezza.

Ingredienti:
Per la pasta:
  • 500 g di farina di grano duro
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di strutto
  • 2 uova
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 1 pizzico di sale
  • Olio extravergine d'oliva del Cilento per friggere
Per il ripieno:
  • 500 g di ricotta di pecora
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di canditi misti
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di cannella

Preparazione:
Per la pasta:
  1. In una ciotola capiente, setacciare la farina di grano duro.
  2. Aggiungere lo zucchero, lo strutto a temperatura ambiente, le uova, il vino bianco, il sale e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Lavorare l'impasto con le mani per circa 10 minuti, fino a renderlo liscio ed elastico.
  4. Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Per il ripieno:
  1. In una ciotola, setacciare la ricotta di pecora.
  2. Aggiungere lo zucchero, i canditi misti, le gocce di cioccolato, la vanillina, la cannella e mescolare bene fino a ottenere un composto cremoso.

Assemblaggio dei cannoli:
  1. Stendere la pasta di cannoli con un mattarello su un piano infarinato fino a ottenere uno spessore di circa 2 mm.
  2. Tagliare la pasta in dischi di circa 10 cm di diametro.
  3. Avvolgere i dischi di pasta intorno a degli appositi cannoli di metallo, ungendo i bordi con acqua per sigillarli bene.
  4. Friggere i cannoli in olio extravergine d'oliva caldo fino a doratura.
  5. Scolarli su carta assorbente per togliere l'eccesso di olio.
  6. Lasciare raffreddare i cannoli.
  7. Riempire i cannoli con il ripieno di ricotta aiutandosi con una sacca da pasticcere.
  8. Decorare i cannoli con zucchero a velo e canditi misti.

Consigli:
  • Per un sapore più intenso, potete aggiungere al ripieno un po' di liquore Strega o rum.
  • Se non avete a disposizione i cannoli di metallo, potete utilizzare dei cilindri di carta da forno arrotolati e fissati con un filo di scotch.
  • I Cannoli Cilentani possono essere conservati in un contenitore ermetico per 2-3 giorni.

I Cannoli Cilentani sono un dolce semplice e raffinato, un vero e proprio capolavoro della pasticceria campana. Un'irresistibile tentazione che delizierà il vostro palato.

Tempo di preparazione: 1 ora

Difficoltà: Media

Buon appetito!


Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti