Prodotti tipici

Progetto di Eccellenze Cilentane
Progetto di Eccellenze Cilentane
Vai ai contenuti

Salame di Felitto

Prodotto di salumeria di alta qualità, ottenuto da carni suine selezionate e lavorato secondo antiche tradizioni. Il suo sapore unico e inconfondibile lo rende un prodotto apprezzato in tutto il mondo.
Team | 29 Feb 2024

Cilento DOP

Il Cilento DOP è un vino rosso prodotto da uve Aglianico, Barbera e Cabernet Sauvignon coltivate nella zona del Cilento, in Campania.
Team | 28 Feb 2024

I Fichi Bianchi del Cilento

I Fichi Bianchi del Cilento sono un prodotto tipico di questa zona della Campania, rinomati per la loro dolcezza, il sapore intenso e la consistenza morbida. La loro coltivazione avviene in un territorio caratterizzato da un clima mediterraneo, con terreni collinari e ben drenati, che conferisce ai fichi caratteristiche uniche.
Team | 28 Feb 2024

Soppressata di Gioi

La carne è sminuzzata finemente, condita con sale e l’aggiunta di pepe nero in grani. L’impasto, amalgamato con cura, deve riposare per una decina di ore. Quindi si insacca nel budello naturale, inserendo al centro un filetto di lardo lungo quanto il budello stesso. Inizia poi la fase della stagionatura.
Team | 20 Ago 2023

Salsiccia e soppressata del Vallo di Diano

La caratteristica di salsiccia e soppressata è poi la laboriosa selezione e lavorazione della carni che avviene manualmente tagliando a punta di coltello le parti magre e grasse da insaccare: spalla, pancetta, lombo e prosciutto per la salsiccia e pari magre e lardo del dorso per la soppressata.
Team | 20 Ago 2023

Oliva salella ammaccata

Si scelgono sulla pianta le olive più adatte, quelle più polpose ma che non hanno ancora iniziato il processo di maturazione, e si ammaccano ad una ad una con una pietra di mare, poi si snocciolano pazientemente e si immergono in acqua per qualche giorno, avendo l’accortezza di rinnovarla ogni giorno, al mattino e alla sera.
Team | 20 Ago 2023

Fusillo di Felitto

Mentre nella tradizione cilentana il fusillo è un piatto contadino e quotidiano, il formato felittese si caratterizza per la lavorazione lunga, le dimensioni, la fattura e la ricchezza dell’impasto ed era preparato per le grandi occasioni: Pasqua, Natale, Carnevale, la festa della Madonna e San Vito, il patrono del paese.
Team | 20 Ago 2023
Torna ai contenuti