09/2022

Progetto di Eccellenze Cilentane
Progetto di Eccellenze Cilentane
Vai ai contenuti

La Basilica Pontificia

La Basilica Pontificia Santa Maria Assunta a Castellabate La Basilica romanica di Castellabate, in toponomastica "Duomo", risale alla prima meta' del sec. XII.
Team | 27 Set 2022

Inghiottitoio del Bussento

L'Inghiottitoio del Bussento è raggiungibile tramite un sentiero turistico che conduce nell'alveo del fiume omonimo e quindi, dopo poche decine di metri, alla grotta.
Team | 27 Set 2022

Il Seggio

Dall'interno dello Xenodochio scendeva una grande scala che, attraverso un arco, immetteva nel propileo, il portico comunemente chiamato dal popolo "u sieggiu", il seggio, il sedile.
Team | 27 Set 2022

Il Monte Pittari

Lasciata la macchina nei pressi della piazzetta San Michele, si prosegue a piedi per un sentiero sterrato che gradualmente si arrampica sui fianchi del monte.
Team | 27 Set 2022

Il Mare Antico

Sin da epoca antichissima, almeno a partire dalla fine del III millennio a. C., le coste del Cilento sono toccate dalla navigazione che dalle isole Eolie e dallo stretto di Messina si spingevano nel medio Tirreno.
Team | 27 Set 2022

Il Convento di Sant'Antonio

È certamente il convento più importante di Laurino e del comprensorio. Posto ai piedi del paese, il convento di Sant' Antonio fu costruito sulle rovine del Nosocomio di Sant' Antonio Abate e sorse come...
Team | 27 Set 2022

I Monti Alburni e l'Antece

I monti Alburni, da "albus", così denominati per la presenza delle bianche rocce di origine calcarea che ne caratterizzano la conformazione, costituiscono la parte settentrionale del Parco.
Team | 27 Set 2022

Grotte di Pertosa-Auletta

Situate nel massiccio dei Monti Alburni, le Grotte di Pertosa-Auletta sono uno dei geositi focali del Geoparco “Cilento” e presentano due unicità
Team | 27 Set 2022

Grotte di Castelcivita

Le Grotte di Castelcivita costituiscono, con un totale di circa 4800 m di lunghezza, uno dei complessi speleologici più estesi dell’Italia meridionale.
Team | 27 Set 2022

Grotte del Bussento e Oasi WWF, Morigerati

Un canyon ricoperto da lussureggiante vegetazione da visitare percorrendo un sentiero che si snoda dal centro storico lungo un ruscello con sorgenti, cascate, un antico mulino fino alla grotta dove si assiste alla risorgenza del fiume carsico Bussento.
Team | 27 Set 2022

Grava di Vesalo

Al culmine della valle, in una piccola conca erbosa circondata da faggi, si apre una profonda e spettacolare voragine, la Grava di Vesalo, l’inghiottittoio entro cui si getta il torrente Milenzio.
Team | 27 Set 2022

Forra dell'Emmisi

Alle porte dell’abitato di Rofrano, il Fiume Mingardo ha scavato nel corso di milioni di anni una forra lunga circa 500 mt.
Team | 27 Set 2022

Chiesa di San Filippo d'Agira

La costruzione della chiesa di S.Filippo d’Agira risale al secolo XVIII. Nel corso dell’edificazione, avviata sull’area una volta occupata dal Palazzo Baronale, dovette essere compresa la preesistente cappellina del XIII secolo.
Team | 27 Set 2022

Chiesa dell'Annunziata

La chiesa dell’Annunziata, risalente al 1500, si trova lungo la strada che dal Palazzo ducale porta alla piazza principale,Piazza Agostino Magliani o Piazza del Foro.
Team | 27 Set 2022
Torna ai contenuti